Chi è - centro Culturale GK Chesterton San Giovanni Persiceto BO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi è

G.K. Chesterton
Gilbert Keith Chesterton (1874 - 1936) , brillante scrittore, giornalista e filosofo inglese ,si convertì al cattolicesimo nel 1922.
Fra le sue tante opere, oltre alla serie di romanzi che hanno come protagonista padre Brown, citiamo ‘Ortodossia’ e ‘La sfera e la croce’ , che ha ispirato il logo del centro culturale : Fede- la croce- e Ragione -la sfera- non sono in conflitto ma ciascuna necessita dell’altra.
In tanti congressi e dibattiti oggi si dice che Chesterton sia stato un profeta, lo ‘scrittore del futuro prossimo’. Vide i pericoli e le conseguenze della scristianizzazione , che comporta non solo lo smarrimento etico ma anche quello della ragione.’ Il mondo che rifiuta Dio, che gli volta le spalle, che vuole fare a meno di Lui, non può che impazzire ‘.
Tra i tanti aforismi e paradossi di Chesterton, straordinariamente attuali dopo più di cento anni, ne citiamo alcuni che sono alla base dello spirito che anima il centro culturale:

“La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo… Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate… Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto”.
(GK Chesterton- ‘ERETICI’ –Lindau 2010)
Torna ai contenuti | Torna al menu