Zambrano presenta il libro sul beato Rolando Rivi 25.10.2015 - centro Culturale GK Chesterton San Giovanni Persiceto BO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Zambrano presenta il libro sul beato Rolando Rivi 25.10.2015

Eventi realizzati > 2015
Rolando Rivi aveva solo 14 anni quando è stato ucciso in odio alla fede cattolica da due partigiani comunisti che lo avevano attirato con l'inganno sulle colline di Monchio dove avevano il loro rifugio. La sua storia è rimasta nell'oblio della menzogna e della paura per molti anni. Poi la forza della verità che lo spirito dei martiri possiede, ha permesso di smascherare definitivamente le menzogne e  gli omertosi silenzi, portando alla ribalta il coraggio e la fede di un seminarista che in spirito di obbedienza non ha ascoltato il consiglio della Mamma di togliersi la tonaca da prete. I suoi superiori gli avevano spiegato che nonostante non potesse stare in seminario, lui era di Gesù e pertanto doveva portare come segno di questa appartenenza la tonaca nera e il cappello da seminarista.
La furia cieca e ideologica di due giovani comunisti invasati d'odio e pronti a compiere gesti criminali in nome della futura rivoluzione, hanno spezzato la giovane vita di Rolando.
Andrea Zambrano penna preparata e coraggiosa,  ha realizzato un magnifico volume storico dettagliato e preciso nella riscotruzione di questa vicenda. Nella bellissima sala del Museo d'arte Sacra di San Giovanni, Domenica 25 Ottobre ha intrattenuto per circa un ora e mezzo una platea di oltre  persone.
Con chiarezza e precisione ci ha illustrato e dettagli della sua ricostruzione storica, che nella sua completezza ci restituisce una figura di giovane martire, che sentiamo profondamente vicina e che invochiamo nella preghiera a protezione dei nostri figli perchè sul suo esempio possano essere anch'essi sempre più di Gesù.
Corrado Ruini
Torna ai contenuti | Torna al menu